Blog

DevOps
17 Dicembre 2017

Formazione per la certificazione DevOps

Formazione per la certificazione DevOps

La certificazione di certificazione DevOps ti aiuta a riconciliazione continua e test, convogliamento continuo e arrangiamento, controllo continuo utilizzando dispositivi, ad esempio, GIT, Jenkins, Puppet, Chef, Docker, Ansible, SaltStack e Nagios per robotizzare vari passi in SDLC.

Informazioni sulla formazione alla certificazione DevOps

DevOps è un lavoro per consolidare sia lo sviluppo che i sistemi operativi. Questo corso ha lo scopo di renderti un professionista di DevOps dandoti una preparazione pratica sugli strumenti sviluppati come funzionalità del ciclo di vita DevOps.

Dettagli del corso

La preparazione basata su Web DevOps ha lo scopo di aiutarti a diventare un professionista DevOps. In questo corso, i nostri maestri educatori DevOps ti aiuteranno:

  1. Comprendi le idee e le necessità di DevOps
  2. Comprendi il requisito per DevOps e le questioni quotidiane genuine che si stabiliscono
  3. Scopri la creazione e l'impostazione di normali server framework come Apache e Nginx per l'Enterprise.
  4. Impara gli apparati DevOps prevalenti come Jenkins, Puppet, Chef, Ansible, SaltStack, Nagios e GIT
  5. Esegui la riprogettazione, gli stabilimenti e le disposizioni della struttura meccanizzata
  6. Scopri i concetti di virtualizzazione
  7. Disposizione e bundle di installazione, combinazione coerente che utilizza GIT
  8. Calibrare le prestazioni e impostare la sicurezza fondamentale per l'infrastruttura
  9. Supervisionare le operazioni del server utilizzando il codice noto come Infrastruttura come codice
  10. Comprendere i requisiti e le idee di monitoraggio e registrazione.

Accanto ai temi menzionati in precedenza, per aiutarvi ad accedere ai dispositivi DevOps più noti, riceverete anche 4 corsi autogestiti aggiuntivi tra cui presentazioni, registrazioni di lezioni, compiti, risposte per i dispositivi di accompagnamento:

  1. docker Copertine Introduzione, tipi di virtualizzazione, differenziazione tra Xen e KVM, cloud virtualizzazione.
  2. ansible Copertine Introduzione, installazione e configurazione, anteprime di giochi, moduli Ansum 37, diversi ruoli e uso della riga di comando.
  3. capocuoco Introduzione di copertine, creazione del libro di cucina, oggetto del nodo e ricerca, sacchi di dati, ambiente Chef, ruoli, distribuzione dei nodi in produzione e utilizzo del server Open Source Chef.
  4. Fantoccio Copre Puppet Infrastructure e run-cycle, il linguaggio Puppet, Ambiente che caratterizza nodi e moduli, Provisioning di un server Web ed esecuzione di moduli contro un burattinaio.

Chi dovrebbe partecipare a questo corso?

Gli specialisti DevOps sono oggi tra gli esperti IT più generosi e il loro interesse per il mercato si sta rapidamente sviluppando. Con l'ascesa di nuove parti di occupazione attorno alla logica DevOps, chiunque cerchi di entrare in queste nuove parti, può intraprendere questo corso DevOps. Alcune di queste parti sono:

  1. DevOps Architect
  2. Ingegnere informatico
  3. Tester di programmazione
  4. Sicurezza Ingegnere
  5. Specialista di coordinamento
  6. Responsabile delle dimissioni

Prerequisiti

Non ci sono requisiti particolari per diventare distintamente un praticante DevOps. Chiunque abbia un coinvolgimento fondamentale nell'IT o informazioni essenziali diLinux e Networking può trasformarsi in un DevOps Practitioner.

Estendere il lavoro

  1. Avere una pagina web spurio utilizzando Apache Web Server.
  2. Scrivi lo script della shell che riporta:
    • Varie impostazioni del framework identificate con il client e il sistema operativo.
    • Dati identificati con carico sul server.
    • Moduli 5 principali con il maggior numero di stringhe.
    • Ordina le amministrazioni per memoria
  3. Introduci Nagios su un hub VM per osservare i diversi parametri della VM.

Formazione sulla certificazione DevOps - Curriculum del corso

1. Introduzione a DevOps e alle sue necessità

Obiettivi -In questo modulo, realizzerai cos'è DevOps e le sue necessità, le parti DevOps, i problemi quotidiani e le loro risposte. Allo stesso modo scoprirai i diversi formati di base e comprenderai Scalabilità e Disponibilità.

Soggetti - DevOps, DevOps Roles, DevOps Necessities, DevOps Problemi e soluzioni, fare una transizione DevOps, Identificare gli ostacoli sociali e batterli, Costruire la responsabilità e la fiducia, Capire i formati dell'infrastruttura e le sue sfide, Capire scalabilità e disponibilità, Networking Concetti da un punto di sforzo vista.

Labs - Subnetting.

2. Comprendere i server delle infrastrutture comuni

Obiettivi - In questo modulo, scoprirai diversi server di infrastruttura, la loro configurazione e ottimizzazione.

Moduli - Funzionamento del server DNS su scala Internet, installazione DNS, configurazione DNS, ottimizzazione DNS e geolocalizzazione. Comprendi Web Server come Apache, Ngnix e le loro disparità, Configura Apache e Nginx per l'Enterprise, Bilanciamento del carico tramite Proxy HA e Imposta NFS per la presentazione della capacità.

Labs - Installazione e configurazione DNS, Configurazione Master / Slave DNS, Impostazione server Web HTTPD, Impostazione proxy HA - Regolazione del carico basata su HTTP e TCP e Installazione e configurazione di Ngnix.

3. Attualizza installazioni e installazioni automatizzate

Obiettivi di apprendimento: in questo modulo troverai informazioni sull'installazione automatica di server, sull'integrazione continua, sulla configurazione e sul packaging.

Moduli - Installazione di server Linux che utilizzano la strategia di avvio o kick start PXE, l'installazione dell'archivio Yum e gli aggiornamenti automatici della struttura. Disposizione di SVN e GIT.

Labs - Metodi di installazione Linux: installazione PXE (Preboot Execution Environment) e installazione del repository Linux.

4. Comprendi gli angoli di ottimizzazione delle prestazioni e la sicurezza essenziale per l'infrastruttura

Obiettivi - In questo modulo, scoprirai le parti delle prestazioni dell'infrastruttura da un punto di vista aziendale e l'implementazione della sicurezza per rendere l'ambiente più sicuro.

Moduli - Idee di ottimizzazione del sistema operativo e preoccupazioni, tipi di utilità di pianificazione del disco, prestazioni e casi d'uso, parametri di ottimizzazione della rete e relativa influenza, comprensione della sicurezza a livello di sistema operativo e di rete, configurazione di Linux Firewall e altre prospettive di sicurezza per una situazione sicura.

Labs - Aggiornamenti automatici del sistema, configurazione SVN e Git e tabelle IP.

5. Stabilimento e configurazione di Jenkins e Puppet

Obiettivi -In questo modulo, scoprirai l'installazione e la configurazione di Jenkins e Puppet.

Moduli - Installazione di Jenkins, Autenticazione con LDAP, UNIX e così via, Integrazione con SVN, Esecuzione di ordini in remoto, Installazione e configurazione di Puppet, Spettacoli di burattini e illustrazioni, Puppet con SVN.

Labs - Creazione e configurazione di Jenkins, Jenkins e SVN si uniscono, esecuzione di Jenkins Remote, creazione di lavori tramite l'invio di e-mail, creazione e configurazione di Puppet, illustrazioni di Puppet Manifest Creazione di utenti, creazione di Tomcat, creazione di server Apache e cambiamenti di parametri MySql.

6. Introduzione all'automazione con Ansible e SaltStack

Obiettivi - In questo modulo, scoprirai i dettagli di Ansible, Ansible Playbooks, Ansible Inventory / Dynamic Inventory, Ansible Patterns.

Moduli - Infrastruttura come codice, installazione sicura, struttura di comunicazione ansibile, libri di gioco ansiosi, inventario Ansible / inventario dinamico, modelli anonimi, script di esempio, stati SALTStack, documenti SLS e principali, spazi dei nomi, renderer, moduli di templating, orchestrazione.

Labs - Installazione Ansible, Playbooks Ansible, installazione del sale, funzionamento del sale.

7. Meccanizzazione con Chef

Obiettivi - In questo modulo, scoprirai le nozioni di base di Chef, Chef di cucina, Chef Architecture, Tools - Knife e Scripting e Chef Development Kit.

Moduli - Ricette dello Chef, Libri di cucina dello Chef, Architettura dello Chef, Strumenti - Coltello e Scripting, Kit di sviluppo dello chef (ChefDK)

Labs - Strumenti a riga di comando: comandi Chef e Knife.

8. Controllo, registrazione, Tomcat e strumenti di sistema

Obiettivi -In questo modulo, daremo un'occhiata al monitoraggio, alla registrazione e alla valutazione di diversi apparati / ordini DevOps che sono fondamentali per gli esercizi quotidiani. Daremo anche un'occhiata all'impostazione di Tomcat Server.

Moduli - Introduzione a diversi apparati di registrazione, Comprensione del sistema di revisione, installazione e configurazione di Nagios Monitoring per l'infrastruttura, installazione di Tomcat Server e illustrazioni, Comprensione di OpenSl e di elementi sottili di Openssh, Comprensione di rsync per i rinforzi, Comprendere comandi come: lsof, netstat, Understand Virtual Memory, Free, beat, vmstat, iostat, uptime, discover, screen, strace, Disk charge come - df, du, mkfs, tune2fs, fdisk, dd, Understand / e così via / fstab, montare gli ordini.

Labs - Syslog setup e cases, Log turn, Nagios design e setup observing per server Linux e combinazione LDAP con Jenkins.

Devops Training

In Just 3 Days
Iscriviti ora

&bsp

GTranslate Your license is inactive or expired, please subscribe again!