Blog

itstechschool
10 Mar 2017

Impatto sui mondi di DevOps, ITIL e Agile

/
Pubblicato da

DevOps, ITIL e impatti agili

Il cambiamento è la richiesta del giorno, e ora come mai prima d'ora, il ritmo del business e il cambiamento dell'innovazione stanno accelerando. Le organizzazioni e i clienti guardano ai fornitori di servizi IT per essere più reattivi e trasmettere cambiamenti di servizio più regolari con una qualità superiore, il che porta a servizi che trasmettono più un incentivo per il business. ITIL è la vera struttura mondiale per trasmettere e supervisionare l'innovazione come servizio al business. Deft è un sistema per accelerare lo sviluppo e la disposizione delle applicazioni (utilizzando procedure e procedure, ad esempio Scrum). DevOps è una teoria o un metodo per lavorare che può riconoscere vantaggi più degni di nota e un trasporto più veloce attraverso tali agili strategie.

La Sovrapposizione

DevOps copre la maggior parte delle fasi del ciclo di vita del servizio ITIL. Lo sviluppo di applicazioni (Agile) interseca la struttura del servizio ITIL con lo spostamento del servizio. La gestione delle applicazioni passa attraverso la maggior parte del ciclo di vita ITIL. Mentre l'operazione di assistenza inizia dal profilo del servizio attraverso un costante cambio di servizio.

 

DevOps

  • DevOps è un modo di "stima inclusiva" per affrontare lo sviluppo Agile accentuando:
  • La persistente associazione e coinvolgimento di gruppi operativi con gruppi di sviluppo interni durante tutto il ciclo di vita dello sviluppo
  • L'impegno di gruppi operativi come prima del previsto come concepibile tra la definizione della visione e la sanzione per l'accordo di servizio
  • Contributo dei gruppi operativi ai prerequisiti tecnici e applicativi per il servizio e il consiglio sulla raggiungibilità del piano di dimissione proposto
  • Ricorrenza dell'organizzazione migliorata in questo modo, che consente di accelerare i tempi di commercializzazione delle modifiche all'utilità dell'applicazione nuove o migliorate
  • Riduci il tasso di delusione di nuovi scarichi, più aggiornamenti successivi e tempi di recupero più rapidi in caso di cambio di delusione
  • L'applicazione della meccanizzazione di servizio per accelerare i normali "modelli di processo", ad esempio un cambio standard o un aggiornamento di scarico di routine

 

ITIL

Queste idee di cooperazione, corrispondenza aggiornata e reattività aziendale non sono esterne a ITIL. Infatti, la struttura ITIL si concentra sul requisito per l'inclusione precoce di gruppi di gestione tecnica e di gestione delle applicazioni utili nei periodi di tecnica di servizio, piano di servizio e spostamento di servizio. ITIL è evidente che le capacità di funzionamento dei servizi, in particolare i gruppi del quadro tecnico, dovrebbero fornire una tempestiva consulenza alla struttura e al gruppo di sviluppo sulla sostenibilità e benessere dell'applicazione alla condizione di vita. Dovrebbero anche dare un contributo sui progetti tecnici per la "disposizione dei servizi", compresa l'ingegneria dei servizi, l'ingegneria delle applicazioni, la progettazione organizzativa, la progettazione dei dati, l'ingegneria di database eccetera.

Il potere di unire le forze

Il personale addetto alla gestione delle applicazioni (essere responsabile dell'intero ciclo di vita di tutte le applicazioni, non solo quelle create in casa), dovrebbe essere bloccato in perfetto orario nella vita di un servizio. A dire il vero, dovrebbero essere gli unici a lavorare con il business, l'individuo escluso come capo del rapporto commerciale (BRM) e il proprietario del servizio a riconoscere, caratterizzare e registrare l'intero prerequisito di "servizio" e garantire che vengano catturati nel contratto di servizio per il servizio nuovo o modificato considerato.

Come indicato da ITIL, i gruppi di gestione delle applicazioni dovrebbero lavorare in modo intimo con i gruppi di sviluppo che rimangono centrati sulla struttura del servizio e il servizio si muovono sullo sviluppo rapido e sull'invio di applicazioni che costituiscono una parte dell'accordo di servizio aggregato. Mentre lo sviluppo agile si concentra sul rapido sviluppo di esercizi trasversali rispetto al piano di servizio e al trasferimento del servizio, la gestione delle applicazioni tratta l'applicazione sull'intero ciclo di vita del servizio dalla metodologia attraverso i contorni e lo spostamento (lavorando con lo sviluppo) e in entrata e ininterrottamente. Questo approccio garantisce che l'accordo di servizio (che contiene l'applicazione) sia ben distribuito e continui a svolgere le operazioni dal vivo per affrontare i problemi dei clienti e dei clienti aziendali.

Come DevOps, anche ITIL è estremamente entusiasta dell'utilizzo dei "modelli" e dell'applicazione della meccanizzazione dei servizi per espandere la produttività, velocizzare l'esecuzione e ridurre i costi. Ciò che sottolinea ITIL, sia che sia, è che per essere efficace, un fornitore di servizi IT deve prima essere guidato da procedure e processi prima di poter comprendere i vantaggi più estremi dell'informatizzazione. Il "display" standard di modifica o scarica dovrebbe essere prima segnalato e rotto, le "fessure" devono essere eliminate e la procedura e le interfacce devono essere snellite e meccanizzate. Proprio a quel punto si otterranno i più estremi vantaggi.

Non c'è dubbio che ITIL è il centro delle migliori prove del settore per l'IT. In ogni caso, i fornitori di servizi IT devono trarre profitto e consolidare anche le migliori pratiche reciproche, tra cui Agile e DevOps, che sembrano migliorare l'accordo con l'azienda e il cliente, aumentare la qualità e l'esecuzione dei servizi IT, migliorare il rendimento di trasporto e minori costi generali dell'IT.

Per continuare a leggere su questo punto, vedi il corso, The Intersection of DevOps e ITIL®.

Lascia un Commento

GTranslate Please upgrade your plan for SSL support!
GTranslate Your license is inactive or expired, please subscribe again!